Manpages

NOME

updatedb − aggiorna una base di dati di nomi di file

SINTASSI

updatedb [opzioni]

DESCRIZIONE

Questa pagina di manuale documenta la versione GNU di updatedb, usato per aggiornare le basi di dati di nomi di file usate da GNU locate. Le basi di dati di nomi di file contengono le liste dei file presenti in particolari directory l’ultima volta che tali basi di dati sono state aggiornate. Il nome della base di dati di default è determinato quando locate e updatedb sono configurati ed installati. La frequenza con la quale le basi di dati sono aggiornate e le directory per le quali queste contengono informazioni dipendono da quanto spesso è lanciato updatedb, e con quali argomenti.

In ambienti di rete, spesso ha senso costruire una base di dati nella radice di ognuno dei filesystem che contenga le informazioni per quel filesystem. Poi per ogni filesystem, per evitare di sovraccaricare la rete, updatedb è lanciato nel fileserver nel quale quel filesystem è un disco locale. Gli utenti possono selezionare su quali basi di dati locate effettua la ricerca usando una variabile d’ambiente o un’opzione in riga di comando; si veda locate(1L). Le basi di dati non possono essere concatenate una all’altra.

Il formato della base di dati dei nomi di file è cambiato a partire dalla versione 4.0 di GNU find e locate per permettere a macchine con diverso ordine dei byte di condividere le basi di dati. Il nuovo GNU locate può leggere sia il vecchio che il nuovo formato della base di dati. Comunque, le vecchie versioni di locate e find producono risultati non corretti se fatti lavorare su una base di dati nel nuovo formato.

OPZIONI

−−localpaths=’percorso1 percorso2...

Directory non di rete da mettere nella base i dati. Il default è /.

−−netpaths=’percorso1 percorso2...

Directory di rete (NFS, AFS, RFS, ecc.) da mettere nella base di dati. Il default è nessuna.

−−prunepaths=’percorso1 percorso2...

Directory da non mettere nella base di dati, che altrimenti lo sarebbero. Il default è /tmp /usr/tmp /var/tmp /afs.

−−output=dbfile

Il file della base di dati da costruire. Il default dipende dal sistema, ma tipicamente è /usr/local/var/locatedb.

−−netuser=utente

L’utente da usare con su(1) per la ricerca nelle directory di rete. Il default è daemon.

−−old−format

Crea la base di dati nel vecchio formato invece che in quello nuovo.

−−version

Mostra il numero di versione di updatedb ed esce.

−−help

Mostra un breve sunto delle opzioni di updatedb ed esce.

VEDERE ANCHE

find(1L), locate(1L), locatedb(5L), xargs(1L) Finding Files (Info in linea, o stampato)

COMMENTS